Riflessioni sull’articolo: bimbi più intelligenti se stanno tanto con il papà

//Riflessioni sull’articolo: bimbi più intelligenti se stanno tanto con il papà

Riflessioni sull’articolo: bimbi più intelligenti se stanno tanto con il papà

Grazie per l’attenzione che avete dato a questo interessante articolo. I papà ovviamente ci vogliono, lo sapevamo già… solo che noi mamme alle volte ci sentiamo così insostituibili che ci sforziamo di arrivare proprio dappertutto anche se siamo molto stanche, anche se abbiamo la febbre, anche se è la quindicesima volta che ci alziamo la notte.
Eppure siamo in due ad occuparci del bambino… ma il papà molto spesso non lo riteniamo in grado di sollevarci dall’incombenza.
“…si addormenta solo con me”. “Non gli da da mangiare lui perché se non mangia si arrende subito”.
Siamo anche un po’ gelose del nostro piccolo e capita anche che se ad un certo punto ci rendiamo conto che cerca più il papà, soffriamo. 
Ho pubblicato questo articolo perché mostra che i papà non sono poi così poco capaci . Anzi il loro modo di fare, sicuramente diverso dal nostro, è stimolante, e direi, a questo punto, più che mai necessario. I papà sono uomini… non è una banalità come sembra. L’uomo è molto diverso per natura dalla donna: diverso nella tonicità muscolare quando tiene in braccio i piccoli, diverso nel tono di voce quando si rivolge loro, diverso nella costruzione del pensiero, diverso nell’approccio ai problemi, diverso! Ma diverso non vuole dire peggiore. Se il loro modo di addormentare i bambini, il modo di offrire loro il cucchiaio, il modo di prendere il rifiuto del cibo, il modo di affrontare le sfide e le rabbie del bambino è diverso dal nostro non significa che, a lungo andare, non possa addirittura dimostrarsi più risolutivo.
Eppure vedo tanto spesso mamme troppo stanche, troppo esauste che preferiscono comunque, non essere mai sostituite. 

Ho pubblicato questo articolo per dare un po’ di sollievo a queste mamme: dedicare un po’ di tempo solo a noi stesse, lasciando che bimbo e papà se la cavino da soli, non solo non deve crearci sensi di colpa, ma all’opposto, deve renderci molto felici visto che lo stiamo facendo per rendere più intelligente il bambino…. … quindi mamme, godiamoci il nostro spazio. Una pizza con le amiche, un oretta di yoga, o in palestra, un giretto per i negozi preferiti ben vengano, sono salutari per tutti, ma mamme, non lasciamo il papà con il libretto di istruzioni spesso così minuzioso nei minimi particolari che facciamo salire l’ansia… lasciamo che facciano a modo loro. Sarà perfetto!
La donna e l’uomo hanno tre aspetti di se stessi che devono sempre coltivare per essere felici: 
1) l’essere donna/l’essere uomo
2) l’essere moglie/ l’essere marito
3) l’essere mamma/l’essere papà 
Ma mentre i papà si prendono spesso il loro tempo incontrando gli amici magari per una partita o per un aperitivo veloce veloce…. le mamme tendono a sacrificare la donna e la moglie, per essere assolutamente “mamme perfette”. Questo, a lungo andare, non può che portare all’infelicità
Allora mamme organizziamoci per una serata tra amiche! 
Buon lavoro papà! 
Al tema delle serate romantiche fra mamma e papà dedicherò un articolo… perché è importante!

 Sabrina

By | 2018-03-23T16:28:18+00:00 11 febbraio 2018|Categories: Mamma e Papà|Tags: , , , , |0 Comments

Lascia un commento

avatar